Domenica 24 Giugno 2018, 00:00

Romano Prodi

La giornata di oggi in Turchia non potrebbe esserei più

Romano Prodi La giornata di oggi in Turchia non potrebbe esserei più importante: si vota sia per eleggere il Parlamento che il Presidente della Repubblica. Si vota cioè sul futuro del paese e, quindi, in particolare sul destino dell'uomo forte: il Presidente Recep Tayyip Erdogan. Nel 2002 quando Erdogan arrivò al potere fu salutato da tutta la comunità internazionale come l'uomo che avrebbe completato il processo democratico di Ataturk, garantendo anche il contenimento della forza dell'esercito che in più occasioni aveva prevalso sulle...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Romano Prodi

La giornata di oggi in Turchia non potrebbe esserei più
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER