Mercoledì 5 Settembre 2018, 00:00

Il sindaco: aiuteremo Mukades, tutta la città è con lei

Il sindaco: aiuteremo Mukades, tutta la città è con lei
IL SINDACOSACILE Non ci sono parole per commentare o giudicare, non spetta a noi, ma nemmeno per cercare di capire cosa possa abbia spinto Blerta ad uccidere i genitori e la sorellina Anila. Queste le impressioni che si sono cambiati i residenti di Cornadella alla notizia dell'arresto della figlia maggiore, ribalzata già lunedì sera. Una comunità incredula, sconvolta da una vicenda che l'ha colpita direttamente, che non nasconde il dolore e che è vicina all'altra figlia, Mukades, che, sottolineano i vicini di casa, si trova ad affrontare...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il sindaco: aiuteremo Mukades, tutta la città è con lei
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER