IL CONCERTO
La musica sposa la solidarietà e, da questa esplosione di note

Sabato 25 Novembre 2017

IL CONCERTO
La musica sposa la solidarietà e, da questa esplosione di note e dono, scaturisce Play the voice!, giunto alla 16. edizione, lo spettacolo che profuma di vita. Appuntamento sabato 9 dicembre, alle 20.45 al Teatro Verdi di Padova. Sul palco si esibiranno Iskra Menarini, per 25 anni cantante di Lucio Dalla, la 4 Saints Brass Orchestra formata da 25 ottoni tra trombe, tromboni, corni, tuba ed eufoni, il sestetto dei Vocalica, il Capoeira Beribazu, gruppo di arti marziale brasiliana, e Romina Baido, sand animation che si cimenterà con creazioni di sabbia dal vivo.
Da un'idea di Cristiana Rossato, che ha vissuto un'esperienza personale in alcune missioni brasiliane della Diocesi di Padova, e della vocal band padovana Vocalica, da 16 anni a Padova, in collaborazione con Il Gazzettino, viene organizzata questa serata di beneficenza che nel corso degli anni ha dato sostegno a numerosi progetti per i bambini e ragazzi ospitati proprio nelle missioni del Brasile. Tutto ciò, in ricordo di don Ruggero Ruvoletto, ucciso in terra di missione. L'evento 2017 è promosso, oltre che dal Centro Missionario Diocesano e dal Comune di Padova, anche dalla sezione locale dell'Admo che con entusiasmo ha risposto all'invito di condividere una grande serata di promozione al dono e alla solidarietà attraverso la musica. «Parlare di midollo osseo ai giovani è parlare di vita, di speranza. E il 9 dicembre - commenta Paola Baiguera, presidente di Admo Padova - lo faremo attraverso la musica, grazie anche alla testimonianza di Iskra Menarini, nostra sostenitrice da anni. Sono tantissime le persone che con un piccolo gesto hanno regalato e regaleranno vita. Solo nel 2017 sono stati cinque i padovani che hanno donato il proprio midollo ad un anonima persona che da chissà qualche parte del mondo ha bisogno di quella speranza per vivere. Il bisogno di midollo e di speranza però continua e quindi come Admo anche attraverso Play the voice vogliamo arrivare ai giovani dai 18 ai 35 anni per invitarli a donare. Anche perchè vogliamo raggiungere il nostro obiettivo per l'anno in corso ossia arrivare a mille nuovi iscritti e quindi potenziali donatori nel 2017».
SUL PALCO
La 4 Saints Brass Orchestra presenterà percussioni diretti sul palco da Mirko Ballico sotto la direzione artistica di Diego Cal. Immancabili anima dello spettacolo nonché fondatori e organizzatori i Vocalica, vocal band composta da Andrea Beghi, Alberto Schiavinato, Fabio Romandini, Davide Chiesa, Marco Bottazzi e la splendida voce femminile di Silvia Piccoli. Le note del pianoforte saranno magistralmente suonate da Andrea Tomasi, mentre gli arrangiamenti della serata sono firmati da Valter Poles (due suoi brani sono vincitori del primo premio per due edizioni consecutive al Festival nazionale per la musica leggera Leone d'oro di Venezia). A dare un tocco carioca le esibizioni del gruppo Capoeira Beribazu con l'arte marziale brasiliana più conosciuta al mondo. E l'evento vivrà dal vivo la suggestione delle creazioni artistiche live sulla sabbia della sand artist padovana Romina Baido. Presenterà le serata Micaela Faggiani.
L'intero ricavato della serata sarà devoluto alle due realtà che hanno promosso questa serata: Admo Padova e Centro Missionario Diocesano per i bambini dei centri di accoglienza brasiliani. Biglietti: platea 15 euro, palchi e galleria 10 euro. Da oggi sono aperte le prevendite al Verdi. Per info: biglietteria 049.87770213, Admo www.admopadova.org 049.8763284, Facebook Play the voice.
Federica Cappellato
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA