Martedì 25 Giugno 2019, 00:00

IL RETROSCENA
dal nostro inviato
LOSANNA (SVIZZERA) Quarantasette voti a trentaquattro

IL RETROSCENAdal nostro inviatoLOSANNA (SVIZZERA) Quarantasette voti a trentaquattro non rappresentano una vittoria. Sono una sonora sberla a chi non ha rispettato i tempi fissati dal Cio nella presentazione delle garanzie, arrivando addirittura a sfidare i membri del Comitato olimpico mettendo in dubbio la volontà di applicare sul serio le nuove regole dell'Agenda 2020. Ma, soprattutto, è la risposta a chi crede che il parere dei cittadini non conti: a Stoccolma-Aare lo scorso marzo, quando la commissione valutatrice presieduta dall'ex...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL RETROSCENA
dal nostro inviato
LOSANNA (SVIZZERA) Quarantasette voti a trentaquattro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER