Domenica 12 Agosto 2018, 00:00

Alba di scosse in Friuli: «E la terra potrebbe tremare ancora»

IL SISMAUDINE Un risveglio da dimenticare quello vissuto all'alba di ieri dalla popolazione di 38 comuni della zona nord delle province di Udine e Pordenone. Cinque scosse di terremoto, di magnitudo compreso tra i 2.7 e i 3.9 gradi Richter, sono state avvertite nel giro di un'ora e mezza, scatenando tanta paura ed apprensione, con gente precipitatasi in strada o in giardino. Per tutte e cinque, alle quali poi è seguito uno sciame sismico da oltre una ventina di scosse per l'intera giornata, l'ipocentro è stato localizzato a una profondità...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alba di scosse in Friuli: «E la terra potrebbe tremare ancora»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER