Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Case in vendita in Veneto, boom di richieste Usa: Venezia, ma soprattutto Prosecco shire. E l'interesse sale anche per il Fvg

Venerdì 12 Agosto 2022 di M.Cr.
Case in vendita in Veneto, boom di richieste Usa: Venezia, ma soprattutto Prosecco shire. E l'interesse sale anche per il Fvg
1

Agli americani l'Italia e il Nordest piacciono sempre di più, ed è boom di richieste per trovare casa tra le colline del Prosecco e in generale in Veneto. Grazie anche al dollaro forte e vicino alla parità con l'euro, la ricerca di informazioni d'acquisto immobiliare nel Bel Paese da parte dei cittadini d'Oltreoceano negli ultimi mesi ha avuto un'impennata. Lo rileva Gate-away.com, il portale italiano esclusivamente dedicato agli stranieri che vogliono accasarsi in Italia. Nei primi sette mesi dell'anno (da gennaio a luglio) si registra una crescita delle richieste in generale del 9,9% sullo stesso periodo del 2021, + 11,53% da maggio a luglio 2022. La regione che ha avuto il balzo più consistente è stato il Veneto col + 78,62% (con frenata però negli ultimi 3 mesi). Detto che la meta più concupita rimane sempre Venezia e il suo entroterra (qui si concentrano quasi il 37% delle richieste di informazioni, + 87,5% sull'anno scorso), l'impennata d'interesse è stata per la provincia di Treviso: + 228% l'interesse per la provincia nei primi sette mesi rispetto allo stesso periodo del 2021 con la punta del + 800% nel capoluogo. Entrando nel dettaglio, le zone di Conegliano e Valdobbiadene registrano una crescita del 100%: gli operatori del sito marchigiano segnalano un picco di richieste per i Comuni di San Biagio di Callalta (+ 500%) e Follina che registra un + 400% anno su anno. «Questi dati sono giustificati dal crescente interesse delle agenzie immobiliari del territorio a proporre gli immobili a un mercato internazionale sempre più alla ricerca di una seconda casa in questa provincia», spiegano da Gate-away. Insomma, gli statunitensi stanno scoprendo la Prosecco shire e gli operatori la stanno promuovendo decisamente all'estero, il tutto al netto di possibili casi particolari che potrebbero far brillare la rilevazione. Bene anche le provincie di Belluno (+ 25% su luglio 2021), Rovigo (+ 20%), Verona (+ 52,27%) e Vicenza (+ 71,43%). Unica area in controtendenza Padova: - 72,73%. «Probabilmente le agenzie non hanno più molte case da vendere e quindi non c'è interesse», spiegano dal sito. La preferenza va per la una casa singola, oltre i 120 metri quadrati, senza giardino e piscina. Il valore medio dell'immobile ricercato è di oltre 1 milione.


VALORE MEDIO UN MILIONE
I cittadini Usa guardano con attenzione anche alle case in Friuli Venezia Giulia: a luglio le richieste di informazioni sono cresciute del 34,69% rispetto ai primi sette mesi dell'anno scorso in tutta la regione. Va fortissimo Pordenone (+ 142%), bene Gorizia (+ 50%) e Trieste (+ 33,3%). Ferma Udine. La preferenza va per una casa singola con giardino, oltre i 120 metri quadrati. Valore medio immobile ricercato: oltre 716mila euro.
 

Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 11:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci