Indonesia, forte terremoto di magnitudo 6.8: revocato allarme tsunami

PER APPROFONDIRE: indonesia, terremoto
Indonesia, terremoto di magnitudo 6.8: gente in fuga dai grattacieli
Un forte terremoto di magnitudo 6.8 ha colpito l'isola di Giava, in Indonesia, al largo della costa, facendo oscillare gli edifici nella capitale Giacarta.  L’epicentro è stato localizzato a 193 km sudovest da Pandeglang e l’ipocentro a circa 49 km. Era stata diramata l'allerta tsunami per una zona situata vicino alla città, allarme però revocato qualche ora dopo.
 riferirne è stata il centro di geofisica del paese, parlando di una scossa registrata alle 19.03 ora locale con epicentro 147 chilometri a sudest di Sumur, nella vicina provincia di Banten e ipocentro a dieci chilometri di profondità.

 
 


La tv ha mostrato le immagini delle persone scappare precipitosamente dai grattacieli, al termine della giornata lavorativa.
Dwikorita Karnawati, capo dell'agenzia indonesiana di meteorologia, climatologia e geofisica, ha dichiarato che l'allerta tsunami locale rimarrà in vigore. Ed ha invitato le persone che vivono nelle zone costiere a spostarsi verso un livello più elevato, ma anche a non farsi prendere dal panico. La scossa, avvertita anche nella capitale, ha provocato il panico tra i residenti in diverse città e villaggi, ma non ci sono state segnalazioni immediate di lesioni o danni.

Solo ieri in Cile un altro terremoto sempre di magnitudo 6.8 aveva colpito il distretto di Pichilemu, fortunatamente senza provocare feriti.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 2 Agosto 2019, 14:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Indonesia, forte terremoto di magnitudo 6.8: revocato allarme tsunami
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti