Carta igienica, va srotolata in basso o in alto? Ecco la risposta (datata 1891) del suo inventore

Martedì 4 Agosto 2020
Carta igienica, va srotolata in basso o in alto? Ecco la risposta (datata 1891) del suo inventore

La carta igienica in che modo va srotolata? Dalla toilette del ristorante, del bar, dell’albergo o a casa di amici, alzi la mano chi non se lo è chiesto almeno una volta nella vita. A seconda delle proprie abitudini infatti c’è chi opta per srotolarla verso il basso e chi verso l’alto: e per capire qual è effettivamente il metodo corretto, c’è stato bisogno di rispolverare il brevetto originale. Dopo che in tanti nel corso degli anni hanno infatti cercato informazioni sui motori di ricerca, il brevetto ha dato una risposta chiara e concisa alla questione. Risalente al 1891 e di proprietà di Seth Wheeler (il designer del moderno rotolo, che veniva da Albany, New York), il brevetto dice che il modo giusto di srotolare la carta igienica è dall’alto verso il basso (Leggi qui in lingua originale).

Morto a 16 anni durante la pizza con gli amici: «Un urlo e Beppo se n'è andato tra le nostre braccia»


Tra l’altro Wheeler è anche l’inventore degli ‘strappi’, o meglio della divisione in quadratini della carta igienica stessa per facilitare lo strappo. La rivelazione riguardo il brevetto non è però così vecchia: solo nel 2015 uno scrittore, Owen Williams, ha postato sul suo profilo Twitter i particolari della questione, mettendo la parola fine a ogni discussione. Se continuerete a chiedervelo, la risposta ora ce l'avete: a patto che vi fidiate di chi l'ha inventato.

Eurozona, prezzi produzione in recupero a giugno

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA