Pensioni pagate dai migranti? E se invece lavorassero e le pagazzero i disoccupati italiani?

PER APPROFONDIRE: inps, italiani, migranti, pensioni, tito boeri
Il presidente dell'Inps Boeri insiste - ancora una volta - con gli immigrati: «Servono a pagare le pensioni». Mentre l'Ocse di ieri ha detto: «Italia terzo Paese come numero di disoccupati». Tant'è vero che in base alle statistiche nel nostro Paese ci sono poco meno di 2.900.000 (duemilioninovecentomila) senza lavoro. Allora chiedo al suddetto Presidente: per quale motivo i giovani, e non, disoccupati italiani non possono, con i loro contributi, pagare le pensioni?
Luciano Bertarelli
Rovigo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Luglio 2018, 15:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pensioni pagate dai migranti? E se invece lavorassero e le pagazzero i disoccupati italiani?
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-07-30 13:50:00
chi si è pagato la pensione dovrebbe avere la possibilità di scelta come in Inghilterra, di poter ritirare tutto il versato più gli interessi legali e quelli composti in una unica soluzione, senza che sia devoluta in pensione a piccole dosi, ed il tizio se la vada a godere dove vuole. no che gli viene restituito solo il miserabile 30 %, secondo l'aspettativa di vita fornero, ma se crepa prima anche niente. la pensione è solo una truffa organizzata dall'inps per farsi le loro buste paga milionarie solo per loro e per un esercito di statali mantenuti, dove che oggi si sono sono aggiunti anche i sussidi per i profughi e l'accoglienza, mancavano solo loro, e poi ci vengono a dire che questi ci pagano la pensione, presidente inps, e colonnelli siete solo dei vigliacchi, vi rispetterei se dopo i 43 anni di contribuzione avreste anche voi una pensione di mille euri al mese, in caso contrario non meritate nulla, nessun rispetto.
2018-08-10 17:43:25
in italia c'è un sistema a ripartizione, i soldi che lei ha versato sono già stati spesi. Come avrebbero potuto altrimenti pagare le pensioni dopo la guerra, visto che in cassa non c'era una lira?
2018-07-20 12:25:38
la risposta è semplice: perchè in questa maniera "chi" li ha fatti entrare e vivere senza rompersi i maroni, non avrebbe i voti dei nuovi itagliani!!!
2018-07-17 10:33:23
E che contributi versano visto che lavorano nei campi a poco più di 1 euro l'ora, mentre altri lavorano a nero, e altrettanti delinquano? Mah....
2018-07-17 10:04:31
ma secondo voi i disoccupati italiani sono disponibili a fare i lavori che fanno gli immigrati?