Infezioni in ospedale, 49.000 morti all'anno: «Ormai è una strage»

PER APPROFONDIRE: 49.000, infezioni, morti, ospedale, strage
Infezioni in ospedale, 49.000 morti all'anno: «Ormai è una strage»
ROMA - Allarme rosso per la mortalità causata dalle infezioni ospedaliere: si è passati dai 18.668 decessi del 2003 a 49.301 del 2016. L'Italia conta il 30% di tutte le morti per sepsi nei 28 Paesi Ue. Il dato emerge dal Rapporto Osservasalute 2018 presentato oggi a Roma. «C'è una strage in corso, migliaia di persone muoiono ogni giorno per infezioni ospedaliere, ma il fenomeno viene sottovalutato, si è diffusa l'idea che si tratti di un fatto ineluttabile», ha detto Walter Ricciardi, Direttore dell'Osservatorio nazionale sulla salute. 

L'aumento del fenomeno è stato osservato in tutte le fasce d'età, ma in particolar modo per gli individui dai 75 anni in su. Nel 2016 per gli uomini i valori più alti sono stati registrati in Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia, i più bassi in Campania e Sicilia. Per quanto riguarda le donne, i più alti sono in Emilia Romagna e Liguria. Il gap territoriale può in parte essere legato alla maggiore attenzione da parte delle strutture ospedaliere nel riportare le cause di morte nel certificato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Maggio 2019, 14:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Infezioni in ospedale, 49.000 morti all'anno: «Ormai è una strage»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-05-16 11:36:18
purtroppo non è tutta colpa degli operatori. si continua a stringere i tempi e i risultati sono questi. inoltre come detto non vogliono provare niente di nuovo. come probiotici o sistemi monouso usa e getta che oggi sono anche biodegradabili. vengono usati solo nelle sale operatorie mentre in molte strutture europee le usano anche nelle sale di degenza, perché per ogni stanza usano solo quello straccio. E indovinate dove vengono prodotte? in italia. ahahahaha
2019-05-16 08:13:18
venite a padova dove vedrete medici ed infermiri che gironzolano tra cliniche separate esterne calpestando il guano di colombo coi loro zoccolini colorati portandolo all'interno dei reparti e delle sale operatorie .....
2019-05-16 00:42:04
Praticamente l'articolo fa capire che se tutti gli ospedali riportassero le vere cause (senza falsificarle per non incorrere in indagini) sulla morte di pazienti, il numero potrebbe essere molto piu' alto di 49mila!
2019-05-15 21:22:46
allora noi abbiamo tutti quei morti per le infezioni solo perchè lo denunciamo. gli altri ne hanno meno solo perchè scrivono che le cause della morte sono altre. andiamo bene, andiamo!!
2019-05-15 19:25:26
vado subito a prendere degli antibiotichi, non è mica detto che non servano solo presi quando si sta male. anche preventitativamente potrebbero servire. ammesso che servirebbero.