Elisabetta Belloni al Quirinale? Salvini: «Serve una donna in gamba». Conte: «Più di un nome super partes». No Fi e Renzi

Venerdì 28 Gennaio 2022
Elisabetta Belloni al Quirinale? Salvini: «Serve una donna in gamba». Conte: «Più di unn nome super partes». No Fi e Renzi
1

Un possibile presidente donna con primo nome Elisabetta Belloni, poi Marta Cartabia (ma anche Paola Severino). La conferma arriva dalle parole di Matteo Salvini e Giuseppe Conte. Il leghista sottolinea: «Sto lavorando perché ci sia presidente donna, una donna in gamba, non faccio nomi né cognomi». Così Salvini. «Sono fiducioso, ho avuto diverso incontri in giornata. A breve, senza andare lunghi con veti, perdite di tempo, liti, sto lavorando perché ci sia un presidente donna in gamba, non un presidente donna in quanto donna. Un presidente donna in gamba», ha spiegato Salvini.

Elezioni Quirinale, Letta: «In Parlamento diviso serve larga intesa, ci sono varie opzioni»

Quirinale, Renzi: «Si chiude oggi? Mi sembra difficile. Non escludo il Mattarella bis»

Cosa ha detto Conte

E Conte rincara la dose. Al tavolo delle trattative c'è stato «non solo un nome femminile, più di un nome femminile. Perché l'Italia ha tantissime risorse che meritano di essere elevate a quest'alta carica», afferma il leader M5S Giuseppe Conte, parlando alla stampa. «Ovviamente si sta finalizzando e ci sono delle valutazioni ultime», ha sottolineato Conte.

Video

Elezioni Quirinale, Conte: «Spero ci sia sensibilità per un Presidente donna»

I dubbi di Fi e Renzi

Forza Italia nutre forti perplessità sull'eventualità che ci possa essere un tecnico come presidente del consiglio e un tecnico come presidente della Repubblica. Lo si apprende da fonti di FI. «Non è minimamente possibile votare la capo del Dis, dai servizi segreti, alla presidenza della Repubblica: c'è un codice etico istituzionale che chi vive di sondaggi non considera valido. Questo non sta in cielo né in terra». Lo ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, su Radio Leopolda. «Se il nome è il suo, domani diremo no con forza - ha aggiunto -. Lo dico al Pd, a Forza Italia, a chi non vive di sondaggi».

 

Elezioni Quirinale, Salvini: «Una donna in gamba al Quirinale». Conte: «Lo spero»

Nell'incontro tra Enrico Letta, Matteo Salvini e Giuseppe Conte si è discusso «di tutti i nomi» sul tavolo. «Si è discusso di Draghi, Mattarella, Casini e anche di Belloni e Cartabia». Così fonti Pd. Nella rosa dei nomi per il Quirinale, riferiscono le stesse fonti, ci sarebba anche Giuliano Amato.

Ultimo aggiornamento: 21:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci