Milano, marito strangolo la moglie affetta da alzheimer: l'uomo poi chiama la figlia

Venerdì 15 Gennaio 2021
Milano choc, uccide la moglie di 90 anni affetta da alzheimer poi chiama la figlia

Dramma a Milano. Ha strangolato la moglie novantenne nella loro abitazione e poi ha chiamato la figlia che a sua volta ha dato l'allarme al 118. È successo a Sesto San Giovanni, in via Risorgimento poco dopo le 6 del mattino. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

 

Il marito, 88 anni, ha ucciso la moglie affetta da alzheimer dopo una lite collegata alla patologia neurologica. È quanto è stato accertato dai militari dell'Arma. La morte è stata accertata dai sanitari dopo diversi tentativi di rianimazione dell'anziana che si sono rivelati inutili.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 09:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA