Muore scalatore di cascate di ghiaccio, aveva 33 anni

Muore scalatore di cascate di ghiaccio, aveva 33 anni
VAL DI SUSA - Tragedia in montagtna nella tarda mattinata di oggi, sabato 11. E' morto un esperto alpinista appassionato di scalate molto rischiose come quelle effettuate sulle cascate di ghiaccio. Matteo Feltro è precipitato mentre stava rientrando da una di queste scalate, in Alta Valle di Susa, frazione Bar Cenisio, a Venaus. Aveva 33 anni ed è caduto mentre si trovava a una quota di circa 1.500 metri.

Da una prima ricostruzione sarebbe scivolato. Con lui c'erano altri alpinisti che hanno dato l'allarme. Un amico è stato soccorso dai medici del 118 in stato di choc. Il corpo dell'alpinista è stato recuperato in un canalone e trasportato alla camera mortuaria di Susa. 

E' la terza vittima della montagna, in Piemonte, solo in questa  settimana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Gennaio 2019, 19:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Muore scalatore di cascate di ghiaccio, aveva 33 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-01-13 14:38:52
Ciao, amico sconosciuto...chi "non sa" non potra' mai capire.
2019-01-13 10:11:52
LA montagna esige rispetto
2019-01-13 06:38:08
Dato che le cascate ghiacciate ambite da scalatori sono ormai quelle, tanto varrebbe in estate collocare ancoraggi al loro termine, calarsi in corda doppia alla loro base, e salirle con compagno che assicura . Poi per le vere ascensioni su ghiaccio e misto, meglio abbondare in tutti i dispositivi inventati che tanto medaglie e premi non ne girano molti. Piu' facile avere un articolo se accade disgrazia che in caso di impresa riuscita.Il ghiaccio poi non e' sempre ugualmente sicuro, a seconda delle temperature tiene o salta via.
2019-01-12 22:03:11
Normalmente nn sono uno che ricama sulle disgrazie, ma in questo caso sono completamente concorde con Copppertone
2019-01-12 21:57:33
Oggi è sabato 12