Coronavirus, chi era il pensionato di 88 anni morto a Fano: era già colpito da gravi patologie

Lunedì 2 Marzo 2020
Aveva 88 anni ed era da tempo colpito da gravi patologie il pensionato di 88 anni morto in mattinata all'ospedale Santa Croce di Fano. La prima vittima contagiata dal coronavirus delle Marche era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone - ha scritto sul suo profilo Facebook il governatore, Luca Ceriscioli - Esprimo vicinanza alla famiglia e a tutti i suoi cari. Continuiamo a lavorare per fronteggiare l'emergenza con il massimo impegno.



Coronavirus, in Cina dimessa donna di 98 anni: è la più anziana tra i guariti



Intanto sono stati avviati accertamenti sui familiari dell'anziano.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA