Brexit, Farage profetizza: l'Italia prossimo Paese ad uscire dall'Ue

Mercoledì 29 Gennaio 2020
1
 BRUXELLES «Credo davvero che la Brexit sia l'inizio di una totale riconfigurazione dell'Ue». Lo sostiene il leader del Brexit Party Nigel Farage, in conferenza stampa a Bruxelles («Brexodus» il titolo scelto) in vista dell'uscita del Regno Unito dall'Ue (oggi il Parlamento Europeo vota sull'accordo di ritiro nella miniplenaria). Per Farage, insieme alla Polonia e alla Danimarca, l'Italia è uno dei prossimi candidati all'uscita dall'Ue: «La prossima crisi bancaria o dell'euro che arriverà, e arriverà», perché «i numeri oggi sono molto peggiori», semplicemente «sarà troppo da sopportare per gli italiani», profetizza il politico britannico. Ultimo aggiornamento: 17:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci