Guardare film porno fa diventare scemi:
lo studio choc spiega il motivo

Sabato 31 Maggio 2014
Mai guardare troppi film porno
11
NEW YORK - La leggenda narra che guardare troppi film porno fa diventare ciechi. Ma non Ť cosž. Uno studio tedesco ha dimostrato ben altro.

Secondo il centro di ricerca Max Planck Institute for Human Development in Berlin, guardare film porno nuoce al cervello umano, poichè riduce il volume di materia grigia e 'addormenta' le potenzialità dell'attività celebrale, andando ad influire su emozioni fondamentali, quali motivazione e appagamento.



Protagonisti dello studio sono stati 64 uomini di età compresa tra i 21 e i 45 anni, accaniti 'fedelissimi' di film pornografiici.



Gli scienziati, tramite l'utilizzo di una risonanza magnetica, sono riusciti a visualizzare la reazione del cervello alla vista delle immagini hard: "I risultati indicano che c'è un'associazione significativa tra le ore spese a guardare porno e la riduzione del volume di materia grigia nell'encefalo, con effetti negativi su quella parte del cervello che influenza la soddisfazione", commenta lo psichiatra Norman Doidge.



I COMMENTI SU FACEBOOK







Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 10:42

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci