Tom Cruise non vede la figlia Suri da sei anni: «Colpa di Scientology»

Giovedì 4 Ottobre 2018
Tom Cruise non vede la figlia Suri da sei anni: colpa di Scientology

Tom Cruise non vede sua figlia Suri ormai da sei anni. Il noto attore americano che, secondo quanto stabilito dal giudice per l'affidamento, potrebbe stare con la figlia, oggi 12enne, per 10 giorni al mese, si rifiuterebbe di avere contatti con lei perché non membro di Scientology.

La mamma di Suri, l'attrice Katie Holmess, come riporta UsWeek, si sarebbe sempre opposta al fatto che la figlia possa abbracciare il credo della setta e questo avrebbe compromesso prima il matrimonio con Tom e poi anche il rapporto tra l'attore e la figlia stessa. Da tempo Cruise è membro di Scientology, quando nel 2012 divorziò con Katie Holmess l'attrice ottenne l'affido esclusivo anche se nel corso del 2013 Suri e Tom sono stati visti insieme, dopo si sarebbero interrotti i rapporti.

Secondo alcune indiscrezioni probabilmente dopo il divorzio, e l'uscita da Scientology, la Holmess avrebbe firmato un accordo di non divulgazione, impegnandosi a non dire nulla di negativo sulla setta. Questo le impedirebbe di esprimersi in merito anche al rapporto, ormai inesistente tra il suo ex e la bambina. La Holmess sarebbe stata costretta anche ad allontanarsi da Leah Remini, ex amica ed ex scientologista che non si sarebe risparmiata in passato accuse contro la setta.

Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre, 11:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA