Luana D'Orazio, morta a 22 anni in fabbrica: incastrata in un macchinario

Martedì 4 Maggio 2021
foto

Luana D'Orazio è morta a 22 anni. Lavorava da solo un anno in un'azienda tessile in provincia di Prato, a Oste di Montemurlo, dove è successa la tragedia. Luana era una giovane operaia e anche una giovane mamma, di un bambino di 5 anni. Viveva a Pistoia, con i genitori e il fratello. Secondo una prima ricostruzione, la 22enne sarebbe rimasta impigliata nel rullo del macchinario a cui stava lavorando venendo poi trascinata. Accanto a lei c'era un collega, girato di spalle: quando si è voltato ha visto quello che era successo, ma ha riferito di «non aver udito grida di aiuto».

Ultimo aggiornamento: 14:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA