Trump conferma l'interesse per acquisto della Groenlandia: ​«Un grande affare»

PER APPROFONDIRE: america, donald trump, groenlandia, trump, usa
Trump conferma l'interesse per acquisto della Groenlandia: ​«Un grande affare»
Donald Trump non si rassegna. Il presidente americano ha confermato il suo interesse per l'acquisto della Groenlandia, affermando che l'operazione sarebbe un 'grande affare immobiliare'. Secondo quanto riporta l'emittente Usa Sky News, rispondendo a chi gli chiedeva un commento sulle recenti indiscrezioni di stampa in questo senso, Trump ha detto che sta «guardando» a questa possibilità perchè «per gli Stati Uniti sarebbe bello strategicamente».


Il suo interesse per il territorio autonomo danese era emerso venerdì scorso grazie ad un'indiscrezione del Wall Street Journal (Wsj) secondo cui il presidente si era informato «ripetutamente» con i suoi collaboratori - anche se «con vari gradi di serietà» - sulla possibilità che gli Usa acquistino l'isola. Sempre venerdì, in una dichiarazione ufficiale riportata dai media americani il governo danese aveva commentato che «la Groenlandia non è in vendita».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 19 Agosto 2019, 09:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trump conferma l'interesse per acquisto della Groenlandia: ​«Un grande affare»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-08-19 15:31:52
Comprare Groenlandia... Se l'affare non andasse a buon fine, non è che possa interessargli il Veneto?
2019-08-20 11:07:45
potremmo cedergli "Lampedusa" che ci faccia una "base navale per la Sesta flotta" così "triplo vantaggio", non hanno il "trampolino" per entrare in "Europa" la Flotta USA ha finalmente un "porto sicuro" (in fondo sono anche loro "extracomunitari") e poi basta rinominarla "Lampe d'USA"
2019-08-19 12:54:21
Sto ancora cercando una spiegazione sul perche' la Groenlandia, dai suoi immensi ghiacciai in parziale regressione, si chiami "Terra verde". Forse all'epoca stavano piu' al calduccio e non c'erano troppi gretini in giro. Leggevo anche che attualmente la Groenlandia e' un buco nero per le finanze danesi che spendono centinaia di milioni per mantenerla. Ma da quando Trump sembra essere interessato (apriti cielo) e' diventata un bene strategico da tenersi strettissimo. Ho visto in TV un intervista a un cervello italico fuggito da tempo (vista l'eta') che spiegava i possibili orrori che si prospettano per l'umanita' se Trump dovesse riuscire nel suo intento, per lo "sfruttamento selvaggio" di quelle terre che le devasterebbe. Fortunatamente lo sfondo mostrava in bella vista l'armeria di questo signore, con una rastrelliera con 5-6 fucili a portata di mano (che se lo fai in Italia, prima te li sequestrano e poi ti arrestano) ga' pronti per respingere l'invasore arancione. groenlandia
2019-08-19 12:02:02
Ora che i ghiacciai si stanno sciogliendo pensa di trovarci l'oro di qualche tipo.Sembra che la Russia e la Cina abbiano un simile interesse.Una preoccupazione per la Danimarca che non la vuole vendere,ma che non la potrebbe nemmeno difendere.
2019-08-19 11:07:05
e per quelli che ci vivono cosa succede? lo sterminio come hanno fatto con i nativi americani? yankee: devastatori planetari ed oltre.