Ucciso a coltellate Sir Richard Sutton, il re degli alberghi del Regno Unito

Giovedì 8 Aprile 2021 di Riccardo De Palo
Ucciso a coltellate Sir Richard Sutton, il re degli alberghi del Regno Unito

Uno degli uomini più ricchi della Gran Bretagna è stato ucciso a coltellate nella sua casa di campagna, e una donna sessantenne (sembra si tratti di sua moglie) è rimasta ferita ed è ora in condizioni critiche. L’uomo ucciso è Sir Richard Sutton: la polizia ne ha constatato la morte a Moorhill, nel villaggio del Dorset di Higher Langham, vicino alla città di Gillingham. Un uomo della zona è stato arrestato dopo una rocambolesca fuga a Londra, sospettato per l’omicidio. 

 

Sir Richard, un baronetto di 83 anni, sarebbe stato attaccato all’interno della sua villa (valutata, secondo i giornali, oltre due milioni di euro). Il delitto è avvenuto mercoledì sera. 

Morto Paul Ritter, l'attore di “Harry Potter” e James Bond aveva 54 anni: lottava contro un tumore

Sutton era un imprenditore che gestiva molte proprietà e alberghi importanti del Regno Unito, come l’Athenaeum Hotel di Mayfair e lo Sheraton Grand London di Park Lane. Figurava nella lista del Sunday Times delle persone più facoltose del Paese,  al 453esimo posto, e il suo patrimonio era valutato in oltre trecento milioni di sterline. 

 

Un portavoce della sua compagnia, la Sir Richard Sutton Limited, ha detto: «Siamo devastati dalla sua morte improvvisa, annunciata questa mattina. Sir Richard era una persona molto generosa, un padre di famiglia che trattava coloro che lavoravano con lui come se fossero suoi parenti». 

 

La polizia ha lanciato una gigantesca caccia all’uomo, e si è messa alla ricerca di una Range Rover che è stata segnalata in viaggio sull’autostrada A303, in direzione di Londra. In seguito un uomo, un trentaquattrenne di Gillingham, è stato arrestato quando ha parcheggiato la sua auto nell’area di Hammersmith, nella capitale britannica. Era ferito, in maniera non grave, ed è stato accompagnato in ospedale dagli agenti. Ancora ignoto il movente dell'omicidio. 

 

Ultimo aggiornamento: 9 Aprile, 09:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA