Russia, paura in volo: passeggero dirotta aereo, atterraggio d'emergenza

Russia, paura in volo: passeggero dirotta aereo, atterraggio d'emergenza

di Alix Amer

Paura nei cieli della Russia. Il comitato antiterrorismo ha annunciato l'arresto di un uomo che questa mattina ha cercato di dirottare un aereo passeggeri (volo Su1515) verso l'Afghanistan. Secondo fonti investigative, si tratta di un cittadino russo di nome Pavel, di 41 anni.
 
 

Da primissime informazioni sembrerebbe essere salito a bordo già ubriaco, durante il volo ha minacciato il pilota e chiesto di cambiare rotta. L'equipaggio ha avvertito gli uomini del controllo del traffico aereo che "durante il viaggio, uno dei passeggeri da Surgut a Mosca ci ha minacciato se non ci dirigiamo verso Afghanistan".

Ma prima che potesse accadere qualcosa di irreparabile uno dei piloti ha convinto l'uomo ad atterrare per fare rifornimento di carburante. Il mezzo è stato portato in sicurezza all'aeroporto di Khanti Mansisk, a circa 240 km dal quello di partenza. A quel punto con un blitz la polizia è riuscita a catturare l'uomo e a liberare gli ostaggi. A bordo c'erano 69 passeggeri, tra cui un bambino, non ci sono notizie di feriti.  Ora l'aeroporto è chiuso, nessuno può entrare. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 22 Gennaio 2019, 16:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Russia, paura in volo: passeggero dirotta aereo, atterraggio d'emergenza
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-01-22 19:27:44
Il comandante ha convinto l'uomo ad atterrare...? Gli ha fornito un paracadute fatto su misura?