A 160 km/h in pieno centro crea il panico incurante di semafori e autovelox. Chi c'era al volante? La scoperta lascia la polizia incredula

PER APPROFONDIRE: autovelox, centro, donna anziana, francia
A 160 km/h in pieno centro crea il panico incurante di semafori e autovelox. Chi c'era al volante? La scoperta lascia la polizia incredula

di Simone Pierini

Sfrecciava con la sua Twingo a oltre 160 km/h in pieno centro. L'autovelox lo ha immortalato ma lui non ha fatto una piega, ha continuato il suo percorso incurante di semafori, stop e incroci. Moltissime sono state infatti le segnalazioni alla polizia da parte dei cittadini spaventati dalla folle corsa dell'autista misterioso. 

Autovelox, gesti osceni davanti alla telecamera: anziano automobilista condannato

L'autovelox lo immortala a 696 km/h, ma lui risponde sorpreso: «Ho solo una Opel Astra»



Patente, i punti non si possono più detrarre se... 

Ma in serata la polizia di Dordogne, in Francia, lo ha rintracciato ed è riuscito a fermarlo. Ma quando hanno scoperto chi era al volante sono rimasti increduli. A bordo dell'auto c'era una donna di 86 anni, ignara di quanto avesse fatto e della gravità della sua condotta in strada. 

Ovviamente alla signora è stata immediatamente ritirata la patente. Per fortuna non ha provocato alcun incidente e nessuna persona è rimasta ferita. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Maggio 2018, 16:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A 160 km/h in pieno centro crea il panico incurante di semafori e autovelox. Chi c'era al volante? La scoperta lascia la polizia incredula
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti