Usa, sospetto omicida arrestato grazie alla tigre che teneva in casa

Martedì 11 Maggio 2021
Usa, sospetto omicida arrestato grazie alla tigre che teneva in casa

È stato tradito dalla tigre del Bengala che teneva in casa come un animale domestico, Victor Hugo Cuevas, 26 anni, ricercato negli Usa per omicidio. L'uomo è stato arrestato a Houston dopo aver tentato la fuga. A far arrivare la polizia era stata proprio la presenza della tigre in strada, trovata mentre vagava per una zona residenziale della città del Texas e ripresa anche in alcuni video che hanno fatto il giro del web.

 

 

Centinaia le chiamate arrivate al 911 per la presenza del pericoloso felino. Qualche residente ha persino improvvisato un safari cittadino: anziché rinchiudersi in casa si è messo in auto seguendo la tigre nel suo vagabondare tra una villa e l'altra. Quando gli agenti sono arrivati, il sospetto omicida, proprietario anche di due scimmie, ha messo l'animale in una Jeep Cherokee bianca e se n'è andato, riuscendo a far perdere le proprie tracce dopo un breve inseguimento. La polizia lo ha catturato alcune ore dopo.

 

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 09:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA