Erdogan: «L'Onu è finita dopo quello che è successo a Gaza: silenzio sul bullismo di Israele»

PER APPROFONDIRE: erdogan, onu
Erdogan: «L'Onu è finita dopo quello che è successo a Gaza: silenzio sul bullismo di Israele»
Di fronte a quello che è successo a Gaza, «le Nazioni Unite sono finite, sono crollate. In questo momento, non riesco neppure a parlare con il segretario generale dell'Onu, nonostante abbiamo una buona amicizia. Se continuerà a esserci silenzio sul bullismo di Israele, il mondo sarà trascinato nel caos». Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, parlando ieri sera ad Ankara a un 'iftar', il pasto che dopo il tramonto rompe il digiuno durante il mese sacro islamico del Ramadan. 

«Non permetteremo che Gerusalemme sia usurpata da Israele. Sosterremo la lotta dei nostri fratelli fino al giorno in cui le terre palestinesi - che sono state a lungo occupate - avranno pace e sicurezza dentro i confini di un libero Stato palestinese», ha aggiunto Erdogan, che come presidente di turno ha convocato per domani a Istanbul un vertice straordinario dei 57 Paesi dell'Organizzazione della cooperazione islamica (Oic), seguito da una grande manifestazione di piazza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 16:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Erdogan: «L'Onu è finita dopo quello che è successo a Gaza: silenzio sul bullismo di Israele»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-05-17 21:45:46
L'ONU non ha fatto niente nemmeno quando la turchia e' entrata in siria o in iraq per combattere i Curdi, ovvero gli uomini e le donne che hanno combattuto sul terreno il califfato islamico (che se si aspettava l'ONU sarebbe ancora li').
2018-05-17 19:03:33
Per quanto il Presidente Turco Recep Tayyip Erdoğan possa essere controverso per la sua politica, le sue affermazioni oggi non fanno una piega. L'ONU è già finita da parecchio e non da adesso. Un organismo sorto 73 anni fa a San Francisco con le migliori intenzioni ma che poi all'atto pratico poco e niente ha fatto (o potuto fare) sulla questione delle questioni: quella israelo-palestinese e nonostante le numerosissime risoluzioni di cui Israele si è fatto beffe negli anni. Il problema dei problemi resta e con buona pace di coloro che in tutto questo tempo hanno auspicato il cambiamento di una situazione andata negli anni sempre più peggiorando per la popolazione palestinese. Questo è il solo dato di fatto incontrovertibile.. penso.
2018-05-19 15:01:34
Please...
2018-05-17 17:46:01
Senti chi sentenzia. Erdogan pensi al suo popolo da lui stesso ridotto in schiavitù e senza diritti. Chi parla o scrive esprimendo il proprio pensiero kaputt.
2018-05-18 16:32:40
Se un bugiardo dice che piove, e piove, anche il bugiardo ha ragione.