Spazio, sonde cinesi su Marte sospendono l'esplorazione. La pausa è dovuta alla congiunzione solare

Martedì 5 Ottobre 2021
Spazio, sonde cinesi su Marte sospendono l'esplorazione. La pausa è dovuta alla congiunzione solare

È una congiunzione solare a far sospendere la missione cinese su Marte. Il rover e il modulo orbitante hanno cessato le attività di esplorazione da metà settembre. Lo ha reso noto oggi la China National Space Administration. Con congiunzione solare si intende quel fenomeno per il quale Marte e la Terra si muovono sui lati opposti del Sole e i tre corpi celesti sono quasi perfettamente allineati. Durante questa fase, la radiazione elettromagnetica solare aumenta e interrompe le comunicazioni tra le sonde e il nostro pianeta.

La Russia lancia il missile ipersonico Tsirkon: "un successo" il test dal sottomarino nucleare

L'interruzione terminerà a metà ottobre, quando le due sonde riprenderanno le comunicazioni con la Terra e continueranno le esplorazioni scientifiche sul pianeta rosso, ha dichiarato l'agenzia spaziale. La missione cinese Tianwen-1, composta da un modulo orbitante, uno di atterraggio e uno di esplorazione, è stata lanciata il 23 luglio 2020. Il rover Zhurong è sceso dalla piattaforma di atterraggio sulla superficie marziana il 22 maggio.

 

Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 10:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA