Non è l'Arena, Giletti saluta la figlia di Salvini: «Ciao da zio». È bufera sui social

Non è l'Arena, Giletti saluta la figlia di Salvini: «Ciao da zio». È bufera sui social
È polemica sui social per uno scambio di battute fra Matteo Salvini e Massimo Giletti a "Non è l'Arena". In collegamento con la trasmissione di La 7, l'ex vicepremier ha salutato in diretta la figlia Mirta: «Buonasera a tutti e alla mia bimba se mi guarda da casa prima di andare a nanna». «Anche l'altra volta l'avevamo salutata in diretta», ha commentato Giletti. «Era felice come una pasqua e ha saltellato sul divano dalla nonna per tutto il tempo», ha commentato Salvini. E così Giletti ha rinnovato il gesto: «Un saluto glielo aveva fatto e glielo fa anche questa sera lo zio Giletti visto che siamo alla famiglia allargata la domenica».




Il siparietto non è piaciuto a tutti: in molti su Twitter hanno definito «vergognoso» lo scambio di battute fra Salvini e Giletti. Gli utenti social imputano al conduttore di "Non è l'Arena" un'eccessiva vicinanza al leader della Lega, che ne pregiudicherebbe l'imparzialità. Fra i numerosi tweet si legge: «Scivolone di Giletti». «Livello bassissimo». «Un bel quadretto di "famiglia" e vai con la campagna: mediatica elettorale permanente! E bravo zio Giletti... sarà tenuto in debita considerazione dal futuro Presidente del Consiglio!». «Sullo zerbino davanti la porta di casa di Salvini c'è scritto "Giletti"».

   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Novembre 2019, 14:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non è l'Arena, Giletti saluta la figlia di Salvini: «Ciao da zio». È bufera sui social
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-11-12 05:36:50
Se unpadre si riduce a salutare la figlia da lontano su uno schermo..mi sembra un autogoal.Dio, Patria e Famiglia, ma poi nemmeno uno stacco domenicale dall'attivismo esasperato.
2019-11-12 03:39:38
tutti si scandalizzano per un saluto ad una bimba,,,,ma quello che succede su rai3 non dà fastidio a nessuno????quella rete è di una faziosità disgustosa
2019-11-11 23:59:49
Salutare una bimba dalla televisione per farla saltellare di gioia sul divano della nonna non ha niente di politico. Se le inventano tutte pur di fare polemica. Anche Mara Venier si nomina sempre zia di tutti con fare affettuoso.
2019-11-11 16:19:44
Quella di Giletti è stata più una battuta che altro, infatti così facendo ha sottolinato il comportamento fin troppo informale di Salvini. Comunque se penso ad altri giornalisti, come Lilli Gruber Fabio Fazio e tutto il resto della combricola, non vedo con che coraggio questi parlino.
2019-11-12 09:14:13
infatti, tutti i leoni da tastiera che si stracciano le vesti per questa scenetta saranno là che se la godono quando ascoltano un fazio o una gruber