Marito e moglie intrappolati
Salvati dalle fiamme da 2 immigrati

Domenica 19 Luglio 2015 di Lorenzo Zoli
38

LENDINARA - Hanno salvato dalle fiamme e dal fumo due anziani coniugi, di 90 anni. Li hanno condotti fuori da quell'appartamento che si stava trasformando in una trappola mortale. È stato eroismo sobrio ma innegabile, quello mostrato nella serata di venerdì, poco dopo le 23, a Lendinara (Rovigo), da Abrahim Aluani e Mohammed El Kardoudi, giovani marocchini, residenti in via Filippi a pochi metri dall'abitazione colpita dall'incendio.

Tutto è partito, secondo le prime ricostruzioni, da un guasto al frigorifero posto al piano terra. Le fiamme hanno trovato alimento in alcuni mobili e suppellettili vicine. Si sono alzate tanto da investire anche il soffitto e quindi il piano superiore. Per i due 90enni non sarebbe stato facile guadagnare la salvezza. È allora che sono entrati in azione i due giovani marocchini. «Non c'era tempo da perdere - racconta Abrahim - Secondo me sarebbero bastati cinque minuti ancora e non sarebbe stato possibile salvarli. Ho sfondato a calci la porta al piano terra, mentre Mohammed prendeva una scala, la poggiava sulla facciata ed entrava dalla finestra al primo piano».

Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci