Raffica di incidenti nel "tratto maledetto" della A4: dieci schianti in poche ore.

Il luogo degli incidenti

SAN DONA' -  Spaventosa raffica di incidenti nel tratto maledetto della A4 oggi pomeriggio 30 giugno fra le 14.30 e le 18.30. Tir, auto, furgoni, tutti sono rimasti coinvolti nei diversi incidenti che hanno martoriato il solito tratto della A4 che da anni registra tantissimi schianti.

I soccorritori sono intervenuti più volte tra Cessalto, nel trevigiano, e San Stino di Livenza per soccorrere i malcapitati. In uno degli incidenti un tir ha perso delle pesanti bobine in acciaio che trasportava e che sono finite sull'asfalto. Super lavoro per la Polizia stradale, gli ausiliari del traffico, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Solo verso le 19:30 la situazione è tornata alla normalità ma rimane l'incredibile sequenza di incidenti lungo il tratto maledetto dell'autostrada che attraversa il Nordest.

 

 

Leggi l'articolo completo
su Il Gazzettino
Tenta di uccidere la moglie in auto, la crede morta e si toglie la vita con una balestra. Lei è grave
Accoltella la moglie con 5 fendenti: il padre si mette in mezzo per difendere la figlia
Medici di famiglia: 1800 pazienti e 12 ore di lavoro per 7mila euro. «Sono tanti? Se scegli di non vivere più, no»
Lido di Venezia, dopo l'acqua marrone arriva la schiuma bianca. Veritas: nessun allarme
Virus del Nilo, positivi tre donatori: bloccate le sacche di sangue