Salgono a 42 i contagi, nuove disinfestazioni al via

ROVIGO - Salgono a 42 i casi accertati e a 21 i territori comunaliin Polesine che hanno residenti a cui è stato diagnosticatoil virus West Nile. Sono Badia Polesine, Bergantino, Castelmassa,Fiesso Umbertiano, Giacciano con Baruchella, Lendinara,Occhiobello, Polesella, Rovigo, Trecenta e Villadose inseriti inclasse 1, cioè tra i comuni con almeno due casi di contagioa persone. E poi Bagnolo di Po, Canaro, Corbola, Fratta Polesine,Gaiba, Guarda Veneta, Stienta, Villamarzana e Villanova del Ghebbo,quelli dove è stato registrato finora, in ogni territorio,almeno un caso di contagio umano.

Leggi l'articolo completo su Il Gazzettino.it
Outbrain