La città si è svegliata sotto la neve: pericolo ghiaccio, raffica di incidenti

PER APPROFONDIRE: ghiaccio, incidenti, neve, pericolo, vicenza
Un'immagine di stamane a Vicenza

di Luca Pozza

VICENZA - Una Vicenza completamente imbiancata è la "cartolina" che hanno potuto ammirare coloro che risiedono nel capoluogo berico questa mattina al loro risveglio. Un paio di centimetri, non di più, quanto basta per rendere il paesaggio quasi montano, anche se il pericolo maggiore riguarda ora il ghiaccio.

La viabilità in città va a rilento, anche se le principali strade sono tutte sgombre, mentre restano innevate le vie di alcuni quartieri. Disagi alla circolazione soprattutto a causa di rallentamenti e di alcuni tamponamenti che si sono verificati in particolare nel momento di picco di traffico mattutino.
Fin dalle 5.30 tre mezzi Aim Amcps hanno iniziato l’attività di spargimento di sale, operazione peraltro già costantemente svolta nei giorni scorsi nei punti critici della città, come ponti, sottopassi, salite, strade collinari, con particolare attenzione alla zona di Monte Berico.

Dalle 6 la stessa Aim Amcps ha attivato il Piano neve sull'intero territorio comunale, mettendo in servizio ulteriori quattro mezzi spargisale. Attorno alle 8.30 erano operativi sulle strade cittadine nove mezzi spargisale, rallentati dai micro incidenti che hanno creato imbottigliamenti e lunghe code. Sono stati inoltre già allertati ulteriori 18 mezzi con lame sgombraneve in caso di un peggioramento delle condizioni meteo e l’eventuale formazione di spessore della neve sulle strade (almeno sopra ai 5 centimetri), ma questo pericolo pare al momento non esserci.

Aim Ambiente, dalle 6 di questa mattina sta impiegando 25 addetti per la pulizia di marciapiedi in centro storico, in particolare nella zona degli uffici aperti al pubblico, e per la salatura marciapiedi delle scuole. L’attività di salatura da parte di AIM Ambiente continuerà per tutta la giornata. La polizia locale, attiva sul territorio fin dal primo mattino con nove pattuglie, si è occupata in modo particolare di agevolare la circolazione nei punti più critici e lungo le principali vie di accesso alla città e di scortare i mezzi spargisale. Gli agenti hanno rilevato e agevolato la risoluzione di incidenti di lieve entità in piazza XX settembre, viale Fiume, via Legione Antonini e strada Pelosa.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 10 Gennaio 2017, 11:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La città si è svegliata sotto la neve: pericolo ghiaccio, raffica di incidenti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti