Eva, tatuatissima tatuatrice, vola
a X Factor con "Un'altra corsa"
Emoziona l'inedito sulla sua malattia

Eva, tatuatissima tatuatrice, torna dopo la malattia e vola a X Factor con "Un'altra corsa"
THIENE - Tatuatissima tatuatrice, Eva Pevarello è tornata sul palco di X Factor e stavolta ha passato l'audizione, facendo un'ottima figura. Eva,  di origini gitane, si era presentata ma senza successo sei anni fa ai casting del programma. E, dopo la delusione, aveva smesso di cantare. Poi una lunga malattia le ha fatto riaprire gli occhi di nuovo sulla musica: è nata in lei la voglia di raccontare la sua storia. Ed è proprio con un suo coinvolgente inedito, “Un’altra corsa”, che convince tutti. 

Un pezzo che racconta i mesi di battaglia contro la malattia e il ritorno ai sogni e alle speranze. Il giudice Manuel Agnelli ha così sintetizzato la performance della giovane cantante thienese: «La tua storia l'hai saputa raccontare, e questa è una cosa che non sa fare quasi nessuno. È una cosa davvero molto potente».  Sono stati numeri da finalissima, tra l'altro, quelli registrati su Sky Uno dalla seconda puntata di audizioni: con 1.500.000 spettatori medi (+34% rispetto all'omologa puntata dell'anno scorso), è la puntata più vista di sempre della storia di X Factor. Lo share medio è stato di 4,84% con un picco del 5,64%.

Eva sui social: tatuaggi e sorrisi
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Settembre 2016, 14:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Eva, tatuatissima tatuatrice, vola
a X Factor con "Un'altra corsa"
Emoziona l'inedito sulla sua malattia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2016-09-23 15:54:54
Che miseri sto x factor.
2016-09-23 16:49:36
Al liceo scientifico ho eseguito tanti disegni artistici architettonici con la punteggiatura -ombreggiatura a punta di china,nera ed altri colori ( divisionismo estremo) che solo al pensiero ed alla visione di tatuaggi mi vien voltastomaco , crisi di rigetto. Infatti i furbacchioni usano macchinette e staccano sulla pelle decalcomanie..i novelli Donatello, Raffaello, Michelangelo, Leonardo ecc.
2016-09-23 19:28:22
a me è piaciuta molto, emozionante davvero.
2016-09-24 05:16:25
Per agner. Concordo, per me tatuare il corpo umano è come disegnare un murales sul Colosseo.
2016-09-24 09:00:59
Con tutto il rispetto per quello che ha passato la ragazza...la sua canzone non mi e' piaciuta' ne' vocalmente...ne' melodicamente...ne' armonicamente...ne' ritmicamente... La musica e' un'altra cosa.... Per quel che riguarda i tatuaggi...sorvolo...