Martedì 21 Marzo 2017, 00:00

«No al lavoro nero, ci restano solo gli interinali»

UDINE - Domani Confcommercio Udine farà il punto sulla situazione venutasi a creare tra gli esercenti e i fornitori di servizi a causa della repentina abrogazione dei voucher. Tuttavia, il disagio creatosi in Friuli Venezia Giulia è già importante, come attestano il presidente regionale della Fipe, Carlo Dall'Ava, e la presidente regionale di Federalberghi, Paola Schneider. Per un motivo, su tutti: «Non vogliamo usare lavoro in nero», afferma categorica la presidente Schneider, che dagli affiliati ha già ricevuto pressing affinché ci...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«No al lavoro nero, ci restano solo gli interinali»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER