Lotta al gioco d'azzardo, il Comune
limita le aperture delle sale a 8 ore

VERONA - Giro di vite a Verona sul gioco d'azzardo. La Giunta comunale ha definito oggi il provvedimento che prevede di limitare ad otto ore al giorno l'apertura di tutte le sale slot e videolottery presenti sul territorio comunale. Lo ha reso noto il sindaco Flavio Tosi, spiegando che «a partire dalla prossima settimana sarà attivato un tavolo di confronto con tutti i sindaci dei Comuni che fanno parte dell'Ulss 20, al fine di condividere in maniera unitaria questo provvedimento e far sì che su tutto il territorio sia adottata la stessa ordinanza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Febbraio 2016, 19:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lotta al gioco d'azzardo, il Comune
limita le aperture delle sale a 8 ore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti