Fuga contromano, semafori "bruciati"
Presi tre banditi su una Peugeot 207

MONTEBELLUNA - Un'inseguimento adrenalinico sabato sera per i Carabinieri di Montebelluna: sette gazzelle dei militari si sono messe alle calcagna di tre malviventi a bordo di una Peugeot 207 nella zona tra Vidor, Sernaglia della Battaglia, Colfosco e Pieve di Soligo. Uno stile di guida folle, quello dei tre a bordo della Peugeot, che poteva davvero ricordare i criminali dell'Audi gialla. Ma ieri sera i banditi non hanno avuto altrettanta fortuna: dopo la corsa con semafori "bruciati" e rotonde contromano, la vettura si è schiantata a Pieve di Soligo, poco distante dal supermercato Bennet: a quel punto è scattata la caccia all'uomo: due malviventi sono stati ammanettati subito, un terzo ha tentato la fuga nei campi ma è stato inseguito e preso dalla gazzella.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 24 Gennaio 2016, 09:15





Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fuga contromano, semafori "bruciati"
Presi tre banditi su una Peugeot 207
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2016-01-24 09:32:28
Pivelli,senza una rs non si scappa.
2016-01-24 09:42:57
I soliti svizzeri scommetto...
2016-01-24 09:49:37
ahh...ecoo perche' li hanno presi !!! si sono schiantati...altrimenti...anche questi vi prendevano per il naso..... e' meglio se chiamate quelli della SWAT americana !!
2016-01-24 10:04:19
è la cilindrata che fa la differenza
2016-01-24 10:06:58
Impacchettateli e spediteli al loro paese grande esportatore di gente "perbene".