Zaia: «Niente più Irpef per finanziare la Pedemontana, ma l'opera si farà»

Zaia: «Niente più Irpef per finanziare la Pedemontana, ma l'opera si farà»

di Alda Vanzan

VENEZIA -  Pedemontana, Luca Zaia cancella l'addizionale IRPEF.  Il governatore della Regione Veneto l'ha annunciato al termine della giunta che ha approvato lo schema di contratto con il concessionario Sis. Prima della firma del contratto con Sis, la Regione attende il pronunciamento di Corte dei conti e Anac sul nuovo schema di contratto.

L'eliminazione dell'addizionale IRPEF dipende dal fatto che la Regione contrarrà un mutuo non più di 300 milioni ma in due tranche di 140 e 160, cifre che non fanno scattare le regole del fiscal compact. 

La grande opera e le relative "tasse" ideate per completarla avevano suscitato un vespaio di polemiche.

Tutti i particolari sul Gazzettino in edicola il 17 maggio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Maggio 2017, 11:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Zaia: «Niente più Irpef per finanziare la Pedemontana, ma l'opera si farà»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 38 commenti presenti
2017-05-18 09:11:06
Nonostante tutto c'è ancora gente che crede in lui...hahahahahahaahhahaa......auguri...cioa.
2017-05-17 11:05:18
E sulla mini naja, gia' cambiato idea?? Gli alti ufficiali hanno detto che e' una strada poco praticabile...dal puntio di vista organizzativo e dle bilancio risicato. Resterebbe l'avvio dei giovani al lavoro ( a chiamata con neovaucher, stagionale a tempo determinato, alternanza suolcalavoro)ma dopo la sparata avanti la prossima.
2017-05-17 10:34:44
prima dice che ci vuole l'irpef, ora dice che non serve e per i quattro legaiuoli veneti questo è un buon governatore ? Questa fa tutto da solo e serve s unicamente per gettare fumo negli occhi dei quattro pensionati veneti.....hahahahaahahahaha...c.iao.
2017-05-17 09:58:41
Ma invece di buttar soldi in un'opera non necessaria perchè non darli alla sanità sempre con l'acqua alla gola e che ormai non passa quasi più niente? (A dispetto delle altre regioni).
2017-05-17 08:44:24
Zaia, abbia pazienza, pero' dovrebbe smetterla di prenderci per i fondelli e considerarci dei cretini.Questa benedetta pedemontana qualcuno dovra' pagarla e se qualcuno paga e' solo ed esclusivamente il Popolo, cioe' NOI cittadini. Quindi la sua notizia non e' una soluzione al problema sono artifici politici, giochetti di parole, insomma autentiche buffonate.