Zaia a Vò: "Che emozione tornare qui. L'autunno? Il Veneto non ha paura, è pronto"

Lunedì 14 Settembre 2020
Video
Zaia a Vò Euganeo per le cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del ministro della Pubblica istruzione, Lucia Azzolina: "Che emozione essere qui - ha detto Zaia - Sono il governatore che ha voluto fare i tamponi a Vò che hanno cambiato il corso della storia del Coronavirus. Nuove ondate in autunno? Il Veneto non ha paura, è pronto".

«Io torno sempre volentieri qui, sono quello che ha voluto fare i tamponi a Vò, quei famosi 3.500 tamponi che hanno cambiato il corso della storia, di questa regione e soprattutto del Coronavirus». Lo ha affermato il presidente del Veneto, Luca Zaia, a margine della cerimonia di inzio dell'anno scolastico a Vò Euganeo. Riguardo alla presenza del presidente Mattarella, Zaia ha sottolineato che «il presidente sa benissimo quali sono le istanze, quanto abbiamo performato con il Coronavirus e sa anche che questa è la terra dell'autonomia e lo dimostreremo anche con le prossime elezioni». ha concluso. Ultimo aggiornamento: 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche