Newcastle, tifosi in festa: ok ai sauditi per l'acquisto del club

Sabato 9 Ottobre 2021
Video

La gioia dei tifosi del Newcastle ripresa dalle telecamere piazzate davanti allo stadio St James' Park è stata diffusa in tutto il mondo. Il Public Investment Fund (PIF) dell'Arabia Saudita ha annunciato giovedì l'acquisizione del Newcastle United, squadra della Premier League inglese. Il PIF ha guidato un gruppo che comprende PCP Capital Partners e RB Sports & Media nell'accordo. Tutte le approvazioni necessarie sono state ottenute dalla Premier League inglese e l'acquisizione è stata completata il 7 ottobre, ha reso noto il fondo. Il PIF ha un patrimonio di 340 miliardi di dollari, il che significa che il Newcastle è ora uno dei club più ricchi del mondo. Il governatore del PIF Yasir Al-Rumayyan sarà presidente non esecutivo del Newcastle United.

«Siamo estremamente orgogliosi di diventare i nuovi proprietari del Newcastle United, uno dei club più famosi del calcio inglese. Ringraziamo i tifosi del Newcastle per il loro sostegno tremendamente leale nel corso degli anni e siamo entusiasti di lavorare insieme a loro», ha affermato. Inizialmente era stato concordato un accordo per il PIF per l'acquisto del Newcastle nell'aprile 2020, ma l'accordo è fallito quattro mesi dopo per un disaccordo su chi avrebbe controllato il club. La decisione dell'Arabia Saudita di revocare un divieto di quattro anni all'emittente beIN Sports con sede in Qatar che possiede i diritti di trasmissione della Premier League per il Medio Oriente, ha rimosso gli ultimi ostacoli per acquisire la proprietà del Newcastle United. Il Newcastle è attualmente 19esimo in Premier League, senza vittorie nelle sette partite finora disputate in questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA