Gabriele Muccino, debutto nelle serie tv: i disastri familiari in “A casa tutti bene”

Martedì 14 Dicembre 2021
Video

Dolori, conflitti, frustrazioni di due famiglie, che sfociano in situazioni disperate ed aspri litigi sono al centro di A casa tutti bene, il debutto alla regia di una serie tv, per Gabriele Muccino, che dopo il cinema in Italia e l'esperienza americana, mette una nuova esperienza nel suo curriculum. La serie è il prosieguo ideale dell'omonimo film del 2018, con gli stessi personaggi, ma con attori nuovi, per un totale di 18, un record anche per a coralità mucciniana. La serie con Francesco Acquaroli, Laura Morante, Francesco Scianna, Paola Sotgiu ed anche alcuni esordienti andrà in onda in 8 episodi su Sky e Now dal prossimo 20 dicembre. 

Videoservizio di Paolo Travisi

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre, 11:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA