Jamie Lee Curtis a Venezia 78: «Mi piacciono i premi, ma non li sento miei»

Giovedì 9 Settembre 2021
Video

«Sono felice per le persone che vogliono tenere i loro premi nel loro bagno. I miei li ho in ufficio. Ma i premi non sono il centro della mia vita. È un bellissimo onore. Eppure domani tornerò a casa. E come mi piace dire, tagliare la legna, portare l'acqua, continuare la mia vita quotidiana, che è la mia vera vita». Jamie Lee Curtis, Leone d’oro alla carriera a Venezia 78 è energia pura, umiltà e dedizione al lavoro. A Venezia ha anche presentato Halloween Kills, insieme al regista David Gordon Green: «Perché penso che la gente trovi i film horror così avvincenti? Penso che in realtà sono un modo sano di esibire la paura. Ci sono così tante ansie che abbiamo ogni mattina quando leggiamo i titoli di ciò che succede nel mondo, o nella nostra vita personale, e lo stress che abbiamo dobbiamo scaricalo, ed è utile confrontarci in un ambiente collettivo come il cinema. Quindi è un bene che il film esca nelle sale cinematografiche».
Halloween Kills arriverà presto in sala, il 21 ottobre, distribuito da Universal Pictures Italia

 

(Servizio a cura di Eva Carducci)
 

Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA