Freaks Out, il kolossal mostruoso di Mainetti presentato in anteprima a Venezia

Giovedì 9 Settembre 2021
Video

Presentato in concorso alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia arriva finalmente al cinema (dal 28 ottobre distribuito da Lucky Red) Freaks Out, opera seconda di Gabriele Mainetti. Un film che racconta l’accettazione della diversità, negli altri e in noi stessi. Roma, 1943: Matilde, Cencio, Fulvio e Mario vivono come fratelli nel circo di Israel. Quando Israel scompare misteriosamente, i quattro "fenomeni da baraccone" restano soli nella città occupata dai nazisti. Qualcuno però ha messo gli occhi su di loro, con un piano che potrebbe cambiare i loro destini... e il corso della Storia. 

Riusciranno i “Freaks” a salvare il mondo, e forse anche il cinema? 

Dal soggetto originale di Nicola Guaglianone, il film ha come protagonisti Claudio Santamaria, Aurora Giovinazzo, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini, Franz Rogowski, Max Mazzotta e Giorgio Tirabassi.

 

(Servizio a cura di Eva Carducci) 

Ultimo aggiornamento: 18:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA