Nebbia "avvolge" il mare da Fiumicino a Fregene, insolito fenomeno sul litorale romano

Venerdì 31 Dicembre 2021
Video

ROMA, 31 DIC - Vigilia di Capodanno con un'insolita fitta nebbia in pieno giorno su una parte della costa del litorale romano. Il fenomeno, da poco prima delle 14, ha avvolto il mare, ben visibile sul litorale, oggi assai frequentato tra l'altro dai romani, e su alcuni tratti abitati di Fiumicino, Focene e Fregene, provocando curiosità tra i frequentatori dei lungomare o tra chi era a pranzo nei tavoli all'aperto al ristorante. A provocarlo, ma non è un fenomeno inedito nella zona, l'anomala alta temperatura, quasi primaverile, che si sta registrando. La "nebbia marittima", tipica del periodo primaverile per le zone del Mediterraneo, si forma quando l'aria umida e calda passa 'per avvezione' sopra il mare. Il contatto tra l'aria e la superficie dell'acqua porta ad un'evaporazione forzata condensando e formando uno strato di nebbia che viene poi trasportato dalle brezze verso la costa. Video Mino Ippoliti

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA