Dalla suora anti-tratta all'atleta senza gamba che aiuta i malati, ecco gli eroi premiati da Mattarella

EMBED
Dal pilota sulla sedia a rotelle alla suora anti-tratta, dal ragazzo romano che salva la vita a tre persone all'imprenditore che assume a tempo indeterminato una donna in attesa di un figlio, ecco alcuni degli "eroi civili" premiati oggi al Quirinale dal presidente Mattarella.  «Sempre più spesso leggo considerazioni piene di ironia nei confronti dei buoni sentimenti. Voglio dire con garbo ma con chiarezza che preoccuparsi del bene comune non è una espressione buonista da libro Cuore», ha detto il presidente durante la cerimonia di consegna delle onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. «Bisogna tutti attivarsi concretamente per il bene comune, per la solidarietà che porta progresso al Paese. Una società di liberi e uguali ma senza solidarietà sarebbe una società sterile e alla fine verrebbero meno anche uguaglianza e libertà».



Video Andrea Giannetti/Ag.Toiati


ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA