Basilica di San Pietro, i tre effetti ottici che inganneranno i tuoi occhi

Mercoledì 15 Luglio 2020
video
Se non avete mai visitato la Basilica di San Pietro questo potrebbe essere il momento ideale: l'afflusso dei turisti è minore, per forza di cose. Potrete godere della maestosità architettonica di questo sito in tutto il suo splendore. Ecco tre illusioni ottiche "meno note" nella Basilica di San Pietro. Nella facciata possiamo individuare la prima: grazie ad un gioco di luci, osservando il gruppo di colonne della porta principale, si avrà l’impressione che siano di colore diverso. Ma non finisce qui: quelle stesse colonne sono convesse: impossibile rendersene conto se non avvicinandovisi. Per individuare la terza delle illusioni ottiche bisogna recarsi al centro della piazza, dietro l’obelisco: grazie finestre con i lati inclinati che si trovano sulla facciata, spostandosi nella piazza si ha l'impressione che anche la cupola "si muova" insieme all'osservatore. Credits: Kikapress / Shutterstock

LEGGI ANCHE: Basilica di San Pietro: ecco cosa è stato nascosto dietro i pilastri che sorreggono la cupola Ultimo aggiornamento: 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA