Bambini maltrattati all'asilo, divieto di avvicinamento per il titolare a Perugia

Giovedì 30 Marzo 2023
Video
(LaPresse) I carabinieri di Perugia hanno dato esecuzione a una misura cautelare nei confronti della titolare di un asilo nido di Corciano, indagata per il reato di maltrattamenti nei confronti di bambini tra i 6 mesi e i 3 anni. Il provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Perugia prevede per la donna il divieto di avvicinamento all'asilo in cui lavorava come responsabile ed educatrice. Le indagini sono state eseguite tramite intercettazioni audio e video all'interno della struttura che hanno documentato diversi episodi di maltrattamenti nei confronti dei bambini. I bambini avrebbero subito offese, strattonamenti e sarebbero stati anche malmenati. Oggetto dei maltrattamenti sarebbero stati i bambini con maggiori difficoltà e non in grado di raccontare ai genitori quanto successo.
Ultimo aggiornamento: 31 Marzo, 07:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci