Bere acqua a tavola può avere effetti indesiderati: ecco il numero di bicchieri che bisognerebbe bere

Mercoledì 9 Novembre 2022
Video

Da tempo immemore oramai siamo convinti che bere durante i pasti faccia male, ma quanto c’è di vero in quello che sembra essere un assunto assodato? E cosa dicono gli esperti in merito? Come apprendiamo dal sito della Fondazione Veronesi, si tratta di un falso mito che va smentito, ma con le dovute cautele. Siamo portati a credere che bere acqua a tavola ci faccia gonfiare di più, per questo molti di noi si concedono al massimo un bicchiere prima di mangiare e uno al termine di pranzo e cena, tuttavia gli esperti fanno sapere che possiamo assumere liquidi – chiaramente parliamo di acqua, non di alcolici o bibite gassate – per un massimo di 3 bicchieri al momento dei pasti. L’acqua, infatti, ammorbidisce le pietanze per facilitare l’azione dei succhi gastrici che, come sappiamo, hanno un ruolo fondamentale nel lungo processo digestivo: se esageriamo, la digestione sarà più difficile, però.

Foto: Shutterstock - Music: "Moose" from Bensound.com

LEGGI ANCHE:-- Dieta prima di Natale per perdere fino a 3 kg: il menù e cosa puoi mangiare

Ultimo aggiornamento: 18 Novembre, 11:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci