Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rom morto a 300 chilometri orari sul raccordo: il funerale show tra auto di lusso, musica neomelodica e un maxi murale

Mercoledì 27 Luglio 2022
Video

Un funerale show come da tradizione. Così famiglia e amici hanno dato l'addio a Nicholas Orsus Brischetto, il ragazzo rom di 21 anni morto a 300 chilometri orari sul grande raccordo anulare mentre era a bordo della sua Audi R8. Champagne, auto di lusso da corsa e un cantante neomelodico hanno fatto da cornice all'ultimo saluto al giovane rom. Le esequie sono state celebrate ieri a San Lorenzo fuori Le Mura. Amici e parenti si sono presentati con delle Ferrari, fatte poi “rombare” fuori dalla Chiesa. Lanciati anche tanti palloncini di blu e azzurri. 

Ultimo aggiornamento: 22:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA