Ita, “assedio” alla sede di Roma: sindacati contro nuovo contratto

Lunedì 20 Settembre 2021
Video

Si è conclusa, senza aver raggiunto un accordo, la trattativa tra i sindacati e Ita. Per questo, le sigle stanno manifestando per le strade della sede dell'azienda all'Eur a Roma. «I sindacati hanno unitariamente deciso di non abbandonare il tavolo di trattativa sino a che l'azienda non accetterà di avviare un confronto serio e costruttivo, privo di iniziative unilaterali. La mobilitazione che dovrà garantire pieni livelli occupazionali e l'applicazione del contratto collettivo di lavoro diviene pertanto permanente». Lo dichiarano tutte le sigle sindacati di categoria, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ug, Usb, Fast Confsal e le associazioni professionali Anpac, Anpav, Anp e Navaid.

Ultimo aggiornamento: 19:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA