Grande successo per l’evento ecosolidale di Zoomarine con Sirene e Tritoni contro la plastica per un mare pulito e vivibile

Domenica 24 Luglio 2022
Video

Grande successo per l’evento ecosolidale di Zoomarine con Sirene e Tritoni contro la plastica per un mare pulito e vivibile Dalla parte della terra, ma soprattutto del mare. Il parco Zoomarine prosegue la sua politica “green plastic free” per tutelare l’ambiente. Ed ecco che, dopo aver eliminato bicchieri, piatti, cannucce, posate, il parco alle porte di Roma scende in campo con nuovi percorsi educazionali legati alla salvaguardia dei fondali marini con una iniziativa ispirata alla celebre fiaba di Andersen, “La Sirenetta”, la storia romantica di tutti i tempi che ha fatto innamorare i bambini facendogli apprezzare ancora di più il valore e la bellezza delle creature acquatiche. Ed è proprio tra gli applausi del pubblico che oggi pomeriggio sono scesi in acqua sirene e tritoni per lanciare “In fondo al mar. Le sirene vs la plastica” con lo scopo di spiegare la gravità di uno tra i problemi più urgenti da affrontare: l’inquinamento dei mari e sensibilizzare sensibilizzare ulteriormente le famiglie ad osservare comportamenti corretti durante le vacanze estive. Grande soddisfazione da parte del direttore generale Alex Mata che ha deciso di promuovere questa campagna sociale per lanciare messaggi importanti alle giovani generazioni attraverso il gioco e il divertimento, in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Acquatici, il Centro Sub Nadir e la preziosa presenza di testimonial d’eccezione: Sirene e Tritoni dello Sporting Club Ostiense. Gi atleti che praticano la disciplina sportiva Mermaiding sono stati, infatti, graditissimi ospiti del parco con le loro pinne multicolore per evidenziare la bellezza di nuotare nell’acqua pulita senza essere costretti ad imbattersi negli ostacoli non smaltibili, né riciclabili, come accade purtroppo ai pesci e che rappresentano un vero pericolo per l’ecosistema marino. Ad accompagnarli in questa mission alcuni qualificati esperti subacquei che si occupano di sicurezza ambientale. Un magico pomeriggio con performance spettacolari, presso lo Stadio dei tuffatori, con tanto di mini laboratori per il finale più bello di tutti che ha coinvolto grandi e piccini nella operazione “impariamo a salvare il nostro pianeta”. In programma altri eventi ecosolidali per info www.zoomarine.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA