Tra fango e macerie, a Ischia proseguono le rierche dei dispersi

Martedì 29 Novembre 2022
Video

Prefetto Napoli: Non ci sono stati ritrovamenti al momento

Milano, 29 nov. (askanews) - I soccorritori tentano di spostare fango e macerie nella speranza di localizzare quattro persone ancora disperse quattro giorni dopo la frana mortale sull'isola italiana di Ischia. "Non ci sono stati ritrovamenti al

momento, non sono confermati, ma ci auguriamo che possa avvenire,

restiamo ai numeri dati ieri. Proseguiranno fino a cessate

esigenze le attività delle forze di polizia", ha dichiarato

il prefetto di Napoli Claudio Palomba incontrando i giornalisti a

Casamicciola.

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 08:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci