Spotify riduce del 17% il numero dei dipendenti nel mondo

Lunedì 4 Dicembre 2023
Video

L'ad: "Mi rendo conto, molte persone di talento ci lasceranno"

Milano, 4 dic. (askanews) - Spotify ridurrà il numero di dipendenti in tutto il mondo di circa il 17%, nel tentativo di tagliare i costi in un contesto di crescita economica "drammaticamente" rallentata, ha detto l'azienda.

In una lettera scritta ai lavoratori l'amministratore delegato Daniel Ek ha scritto: "Considerando il divario tra il nostro obiettivo finanziario e i nostri attuali costi operativi, ho deciso che un'azione sostanziale di ridimensionamento dei costi era l'opzione migliore per raggiungere i nostri obiettivi".

"Mi rendo conto che questo avrà un impatto su un certo numero di persone che hanno dato un contributo prezioso.

Per essere schietti, molte persone intelligenti, di talento e che lavorano sodo ci lasceranno", ha aggiunto.

Ultimo aggiornamento: 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci